Giuseppe Bonfrate

Giuseppe Bonfrate

Giusppe Bonfrate, presbitero dell’Arcidiocesi di Taranto, professore di teologia dogmatica alla Pontificia Università Gregoriana, insegna la sacramentaria e temi di matrimonio e famiglia nel Diploma in teologia pratica con specializzazione in pastorale familiare.

Dinamismo sacramentario e psicodinamica dei legami familiari

Dinamismo sacramentario e psicodinamica dei legami familiari

Che senso ha sposarsi in Chiesa oggi? Quale dono e compito si cela nel sacramento del matrimonio?

G. Bartolomei – G. Bonfrate

La proposta scaturisce dalla combinazione di due approcci, teologico e psicologico, mettendo al centro la categoria di relazione, che fonda la dimensione sacramentale ed è al centro dell’osservazione e degli approcci terapeutici della psicologia. Infatti, nella prospettiva sacramentale si celebra l’evento dell’incontro tra Dio e le creature, la disposizione del dono di grazia che attiva un dinamismo che accompagna e sostiene la promessa che la grazia sacramentale rivela. Dal punto di vista psicologico, la realtà a cui si rivolge il dono sacramentale, cioè il vissuto di fede e di affetti, la costruzione dei legami, la trasmissione dei contenuti culturali e psichici, si osserva e si affronta secondo una prospettiva psicodinamica.