Giorgio Bartolomei

Giorgio Bartolomei

Giorgio Bartolomei, Psicoanalista (già Membro Associato della Società Psicoanalitica Italiana). Responsabile del Servizio di Psicoterapia Familiare del Consultorio Familiare “Al Quadraro” di Roma. E’ stato Responsabile del Consultorio Adolescenti di Via Angelo Emo della ASL Roma E.

Docente di “Psicodinamica del legami familiari” nel Diploma di Teologia pratica con specializzazione in Pastorale Familiare alla Pontificia Università Gregoriana.

Dinamismo sacramentario e psicodinamica dei legami familiari

Dinamismo sacramentario e psicodinamica dei legami familiari

Che senso ha sposarsi in Chiesa oggi? Quale dono e compito si cela nel sacramento del matrimonio?

G. Bartolomei – G. Bonfrate

La proposta scaturisce dalla combinazione di due approcci, teologico e psicologico, mettendo al centro la categoria di relazione, che fonda la dimensione sacramentale ed è al centro dell’osservazione e degli approcci terapeutici della psicologia. Infatti, nella prospettiva sacramentale si celebra l’evento dell’incontro tra Dio e le creature, la disposizione del dono di grazia che attiva un dinamismo che accompagna e sostiene la promessa che la grazia sacramentale rivela. Dal punto di vista psicologico, la realtà a cui si rivolge il dono sacramentale, cioè il vissuto di fede e di affetti, la costruzione dei legami, la trasmissione dei contenuti culturali e psichici, si osserva e si affronta secondo una prospettiva psicodinamica.